Socio proponente:

ALESSANDRO GRECO

Luogo di svolgimento:

CASA CIRCONDARIALE DI GIARRE (CT)

Descrizione del progetto:

Il progetto si propone di sviluppare una cultura del “gusto” in grado di contrastare il processo in atto di omologazione dei sapori, nella consapevolezza della propria identità culturale e del legame con il territorio, che offre spunti di eccellenza alimentare riconosciuti anche a livello internazionale. I partecipanti acquisteranno conoscenze e competenze utili a seguire un sano stile di vita comprendendo ed accettando stili alimentari diversi dal proprio. Il progetto è destinato a tutti i detenuti presenti presso l’istituto penitenziario tenendo conto della singola motivazione all’esperienza proposta..

 

SCARICA FILE